mercoledì 7 agosto 2013

Un nuova minaccia per Randal Morn

Daggerdale, ancora in pericolo. Randal, questa volta, si affida a un improbabile gruppo di "esterni".

Sono passati quasi vent'anni da quando Randal Morn uccise Malyk di Daggerdale per liberare la popolazione dal dispotismo Zentiliano durato due decenni. Quell'anno anche Lord Mourngrym Amcathra divenne il governatore di Shadowdale e, contemporaneamente, nel Westgate, la gilda Night Mask ne divenivano i dominatori. Quell'anno era stato chiamato dell'Arco.


Il valore di Randal non bastò a proteggersi. Altri alleati del male, questa volta dal Profondo, stavano preparando la loro ascesa. Era l'anno 1369, detto del Gauntlet. E fu proprio in quell'anno, che un gruppo di avventurieri, conobbe per la prima volta la potenza di un temibile mago che si faceva chiamare Illthond.

Daggerdale era tornata sotto il dominio Zentarim, che nel frattempo aveva trovato nei Drow dei validi alleati. Randal Morn era scomparso, così come la sua potente spada. Lhaeo, aiutante di Elminster, decise di assoldare un gruppo di avventurieri per ritrovare l'arma. Accadde che il gruppo non solo recuperò l'arma, ma anche il suo legittimo proprietario. Purtroppo però il prezzo da pagare fu molto alto: solo due chierici restarono fra i vivi. Alla fine gli Zentarim furono scacciati e i loro alleati si pensò si fossero ritirarati. Molti, fra i salvatori di Randal, caddero. L'adoratore di Shar, un certo Izzy Darkmir, abbandonò quelle terre e decise in seguito di addentrarsi nel sottosuolo alla ricerca del suo ethos. Di tutti i partecipanti alla missione, solo il chierico di Tempus trovò casa a Daggerdale.

Oggi, 1372 CV, Daggerfall è ancora sotto minaccia. Le razzie dei mostri si sono fatte più insistenti e i soldati non bastano più a tenere protette le terre. Randal ha deciso di assoldare un gruppo per indagare sulle ragioni di questa aumentata attività. Questa volta Morn ha coinvolto degli avventurieri esterni, perché continua a temere infiltrazioni interrne - forse non solo zentiliane.

Al gruppo ha posto il soldato Valkar, da poco evidenziatosi fra la milizia, come guida militare; il chierico Kronos come guida spirituale. Un uomo d'azione di nome Kevin ha accettato di prestare la sua conoscenza magica al gruppo. E se è vero che Randal ha accettato di buon grado il contributo di Sen, presunto fratello di Chuck Dave - "Caduto in azione per il salvataggio di R.M." -, non è chiaro come abbia riabilitato una nano grigio che si fa chiamare Artiglio.Quasi inosservata è passata l'aggregazione di Breath, un'avvenente avventuriera dai modi agili ma discreti; così utili quando c'è da perlustrare l'ignoto...

La storia di questo gruppo, inizia così alle Cripte di Dordrien. Catacombe abbandonate da decenni dove sembrano condurre delle tracce di umanoidi. Naturalmente potrebbe trattarsi dei soliti razziatori di tombe. Oppure potrebbe rivelarsi una buona ragione per mettere alla prova questo nuovo gruppo. Randal vuole rapporto sulla situazione da quelle parti. Ora spetta al gruppo non deluderlo.